Agosto Macari(TP) - Amici in movimento GliAmiciDellAngelo

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Agosto Macari(TP)

Archivio fotografico > 2006

Sulla costa nord occidentale della Sicilia a 40 KM da Trapani, distesa e racchiusa nella baia compresa tra le riserve naturali dello Zingaro ad Ovest e di Monte Cofano ad Est, sorge San Vito Lo Capo.
Colore e suggestioni, tra i mandorli e gli ulivi di Castelluzzo, i tramonti di Makari, le sorgenti e le grotte, i bagli e le torri; ma soprattutto il profumo di una terra ricca e generosa, che anche a tavola riesce ad essere straordinaria. Tra "busiate", pane "cunzatu" e Cous Cous, la cucina sanvitese, è espressione di un popolo di gente semplice e vera.
La riserva naturale dello Zingaro
L'aspro tratto di rocce calcaree dolomitiche che costituisce la Riserva si estende nella parte occidentale del Golfo di Castellammare, lungo il fianco orientale della penisola di Capo San Vito che si affaccia sul Tirreno, tra Castellammare del Golfo e Trapani.Il confine della Riserva ricade in gran parte nel Comune di San Vito Lo Capo e in misura più modesta in quello di Castellammare del Golfo, a partire da Cala Mazzo di Sciacca, fino alla Tonnarella dell'Uzzo, da Sud verso Nord.

E' il secondo anno che decidiamo di trascorrere le nostre vacanze in Sicilia.
Ricordate il
Sig. LA SOLA
e la sua agenzia ?
e la lavatrice ?
Stavano rischiando di rovinarci le vacanze
ma il nostro senso di adattamento e la nostra pazienza ha prevalso su tutto e tutti.
Ci siamo divertiti un mondo.
Abbiamo visitato posti incantevoli.
Ci sono rimasti dentro il ricordo di colori e profumi unici.

 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu