Febbraio "L'Oca" di Cinzia - Amici in movimento GliAmiciDellAngelo

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Febbraio "L'Oca" di Cinzia

Archivio fotografico > 2017
Da un idea dell’Angelo e immediatamente condivisa da tutti, Cinzia si è prestata al sacrificio.
Sono mesi che vaga per il pianeta alla ricerca del pennuto.
Contattando un collega, che ringraziamo, trova il volatile in quel di Cremona.
Cucinata con maestria. Tutti l’abbiamo provata per la prima volta e ne siamo rimasti entusiasti.
Veramente molto buona. Brava Cinzia!

Le oche sono state addomesticate per secoli. In Occidente, le oche da cortile discendono da quella selvatica, ma in Asia è stata allevata più o meno a lungo l'oca cigno.
Tutte le oche hanno una dieta per lo più vegetariana e possono diventare nocive quando gli stormi si nutrono sui terreni coltivati, negli stagni abitati o nelle aree erbose in ambienti urbani. Catturano anche invertebrati se ne hanno l'opportunità; le oche domestiche assaggiano qualunque nuovo genere di cibo commestibile venga loro offerto.
Le oche solitamente si accoppiano con lo stesso partner per tutta la vita, ma un piccolo numero di esse può "divorziare" e cercarsi un nuovo compagno. Tendono a deporre un numero di uova più basso delle anatre, ma entrambi i genitori proteggono il nido e i piccoli, che solitamente hanno un tasso di sopravvivenza più alto rispetto a quelli allevati da un solo genitore.

Una delle leggende più famose è legata all’assedio di Roma da parte dei Galli. La vicenda si svolge sul Campidoglio, all’incirca verso il 390 a.C., là dove sorgeva il tempio di Giunone e dove si trovavano le oche sacre alla dea. I Romani, ormai sotto assedio da molti giorni iniziavano a soffrire la fame, per questo erano fortemente tentati di uccidere le oche che si aggiravano liberamente sul Campidoglio, tuttavia non ne ebbero il coraggio, essendo queste consacrate alla dea. Una notte i galli tentarono un attacco notturno contro la rocca del Campidoglio, e stavano già scalando le mura quando con grandi strepiti le oche, ben sveglie, destarono il guardiano Marco Manlio. Allora Manlio chiamò i soldati romani, che combattendo con grande energia respinsero i Galli: così il Campidoglio fu liberato dal pericolo dei barbari, e Roma fu salvata dagli strepiti delle oche.
Chi non ricorda Guendalina & Adelina Bla Bla (Guarda il video)

Gli Aristogatti è un film del 1970. Film d'animazione prodotto dalla Walt Disney
 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu