Gennaio Lonno Salmezza - Amici in movimento GliAmiciDellAngelo

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Gennaio Lonno Salmezza

Archivio fotografico > 2017
Lonno si arriva, dapprima con la strada provinciale Nembro-Selvino poi, al bivio per Lonno, con la strada comunale che porta alla frazione.
L’itinerario è interessante per la particolare fioritura in primavera di specie botaniche endemiche cioè presenti solo nelle Prealpi Orobiche (zona Insubria). Durante la stagione migratoria (primavera e autunno) si possono effettuare avvistamenti ornitologici emozionanti (rapaci).
Noi lo percorriamo in inverno.
Bella giornata, il sentiero a tratti ghiacciato attenti a non "scarligare".
Arriviamo  a SALMEZZA dove ci asspetta  la locanda  “Merelli” (consumazione e pranzi al sacco su prenotazione) tel. 035.51.48.70 Quadris di primi tipici niente male.
In realtà l'incontro aveva come scopo principale festeggiare il compleanno di Stefania, anche se con 21 giorni di ritardo.  AUGURI Stefania.
Riprendiamo la discesa verso la macchina, il sole ci accompagna per tutto il tragitto.
Alla prossima uscita.
Dati utili
CARATTERISTICHE ITINERARIO: Difficoltà: nessuna, comodo sentiero di montagna.
INTERESSE DEL PERCORSO: botanico, geologico
TEMPO DI PERCORRENZA: (A/R): h 3 circa
KM TOTALI DEL PERCORSO: (A/R): 7 circa
EQUIPAGGIAMENTO: Abiti non vistosi, scarponcini da trekking.
APPROVVIGIONAMENTO IDRICO: Durante la stagione secca nessuno, a primavera e autunno, alla presa dell’acquedotto di Montenese e alla fontana sotto la chiesa, lungo il sentiero N° 533 tra Montenese e Salmezza, alla fontana in piazza di Lonno.

 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu