Luglio Trezzo - S.M.del Lavello in MTB - Amici in movimento GliAmiciDellAngelo

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Luglio Trezzo - S.M.del Lavello in MTB

Archivio fotografico > 2017
L’Adda per centinaia d’anni è stato il confine naturale tra la Repubblica di Venezia e i territori del milanese.
Il percorso si snoda nella parte più interessante sia da un punto di vista naturale che storico (ecomuseo dell'Adda),
tra Brivio e Lecco il percorso costeggia i i due laghetti che l'Adda forma appena dopo l'uscita dal lago di Como.
Si parte da Trezzo, si lambiscono le vecchie centrali elettriche che per prime portarono la corrente a Milano; si giunge quindi in prossimità della rapide dell’Adda, paesaggio inusuale e forse incredibile a soli 30 Km in linea d’aria da Piazza del Duomo.
Su questo tratto di pista aleggia il genio di Leonardo da Vinci che per primo progettò il tratto di naviglio di Paderno, al fine di permettere il superamento della rapide dell’Adda con lo scopo di trasportare cose e persone via acqua dalla Valtellina sino a Milano. Transitiamo per Brivio, sempre molto caratteristico e proseguiamo in direzione Caloziocorte. Attraversiamo il fiume e ci dirigiamo al Santuario della Madonna del Lavello dove ci fermiamo per dare uno sguardo e a riposare. Si riparte ripercorrendo lo stesso percorso. il sole e le temperature si fanno sentire arriviamo alle macchine provati.
61 Km. tutti d' un fiato.



 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu